LA FOTOGRAFIA FEMMINISTA NELL’ITALIA DEGLI ANNI ‘70

L’arte e la fotografia femminista degli anni Settanta ha voluto lavorare sulla emancipazione della donna dando risalto al corpo come essenza non soggetta allo sguardo maschile, l’identità, come espressione dell’essere da fotografare e fotografato attraverso l’autoscatto, la frammentazione degli stereotipi di genere, e la critica ferrea ai mass media e le pubblicità che vedevano il predominio dell’uomo e la mercificazione della donna.

Annunci

IL NUOVO REALISMO DI NIKI DE SAINT PHALLE

Niki de Saint Phalle è l’unica donna del Nuovo Realismo. Artista poliedrica ha saputo fare della sua opera uno stile di vita: scultrice, regista, pittrice ha realizzato opere monumentali in giro per il mondo e un giardino con tessere di mosaico ispirato all’opera di Gaudì sul tema dei Tarocchi.

LE TATTICHE DI PORNOGUERRIGLIA DI ROSARIO GALLARDO

Rosario Gallardo è un nome d’arte per rappresentare una coppia dedita alla postpornografia. Sono preghiere, meditazione, visioni di coppia, eros, amore e di lotta in ogni sua forma. Rosario Gallardo non è un personaggio, è una esibizionista che non recita una parte, ma crea performance sessuali vere, volute, cercate e pensate.

LA TOMBA DI TUTANKHAMON

Quali segreti si celano dietro la Tomba di Tutankhamon?
Come nasce la leggenda della sua maledizione?
Lo sapete che al Museo Egizio di Torino vi è la statua del Faraone? Questi e altri misteri verranno svelati portandoci a conoscere la storia del più famoso Faraone di tutti i tempi.

L’ARTE A POIS DI YAYOI KUSAMA

La recensione del libro “Infinity Net – La mia autobiografia”.
La storia di una donna folle, con allucinazioni uditive e visive, che fa dell’arte la sua terapia di guarigione, diventando una delle artiste più affermate degli anni ’70.
“Mi chiamo Yayoi Kusama e sono la moderna Alice nel paese delle meraviglie”.