IL FASCISMO È REATO NON UNA LIBERA ESPRESSIONE DI IDEE

Le idee fasciste vanno censurate o sono legittime espressioni della libertà di pensiero? Come interpretare la scelta del Salone del Libro di ospitare una casa editrice di stampo fascista? E come opporsi a questa decisione che viola i principi antifascisti della Costituzione Italiana?
“L’Italia democratica ha bisogno oggi, più di qualsiasi altro tempo, di memoria, di valori, di un nuovo impegno antifascista, di tutte le forze che nella resistenza e nella costituzione si riconoscono”.